05 slider
Home Degenza Norme di Comportamento

Norme di Comportamento


Dottore-Paziente








DIRITTI DEL PAZIENTE

(L. Reg. n. 64 31/12/1987, art. 39)

Il paziente ricoverato in Casa di Cura ha diritto:

  • a) di ricevere un trattamento che, per metodi di accoglienza e livello di prestazioni, sia rispettoso della libertà e della dignità della persona ed adeguato alle esigenze sanitarie del caso;
  • b) di ottenere dal Medico responsabile (...) informazioni chiare e complete sugli accertamenti diagnostici, sulla prognosi e sulle terapie, nel rispetto della deontologia medica e delle norme vigenti in materia;
  • c) di individuare il personale medico e non medico, sia quello addetto al Reparto Degenze sia quello addetto ai vari settori, mediante cartellini di identificazione con nome, cognome, e qualifica, (...) nel rispetto della deontologia medica e delle norme vigenti in materia;
  • d) di rivolgere al Direttore Sanitario o al Medico responsabile (...) eventuali doglianze o reclami e di ottenere puntuale risposta;
  • e) di ottenere il rispetto delle norme previste dalle Leggi Regionali 14/09/1982, n. 39 e 03/06/1985, n. 84;
  • f) di conoscere preventivamente l'importo delle tariffe delle prestazioni sanitarie ed alberghiere praticate.

DOVERI DEL PAZIENTE

L'assistenza sanitaria viene erogata sotto la diretta responsabilità del Medico curante; l'assistenza infermieristica è assicurata dal personale Religioso e Laico. Il paziente ricoverato in Casa di Cura ha diritto al rispetto e alla cortesia da parte di tutti, come anche il personale di assistenza esige rispetto e cortesia da parte del paziente e dei suoi famigliari.

Le visite sono ammesse, salvo esigenze particolari, dalle ore 08,00 alle ore 20,00; Si invita a non prolungare eccessivamente la permanenza nei Reparti Degenza al fine di non affaticare i pazienti.

Parlare sottovoce è norma comportamentale da osservare sempre, per il bene dei pazienti e per il decoro del Luogo di Cura.

E' assolutamente VIETATO FUMARE negli ambienti della Casa di Cura: camere di degenza, corridoi, sale di attesa, pianerottoli delle scale, ingresso.

Pazienti, accompagnatori, visitatori sono pregati di aver cura degli arredi, della biancheria e di quanto trovano in uso, per consentire una migliore e più confortevole degenza e una accoglienza più comoda e gradevole. Gli eventuali danni arrecati dovranno essere risarciti.

Pazienti, accompagnatori, visitatori sono pregati di aver cura degli oggetti personali, in quanto la Direzione non risponde di eventuali furti o di valori smarriti.



 

centralino

Tabernacolo

tour fotografico

logo certificazione